Conference Session in Treviso

Speakers

Photo of Filippo Arena

Filippo Arena

Chairman Office Italian Antitrust Authority

Dal 25 novembre 2013 è Capo di Gabinetto dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.
Filippo Arena, nato a Messina il 29 maggio 1969, si è laureato in giurisprudenza presso l'Università degli Studi di Messina il 21 dicembre 1991 con la votazione di 110/110 e lode, con menzione per la pubblicazione, discutendo una tesi in diritto costituzionale dal titolo "Diritti di libertà e bilanciamento dei valori nella giurisprudenza della Corte costituzionale".
Successivamente ha frequentato l'Istituto di Diritto Pubblico dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza", collaborando con la cattedra di diritto costituzionale del Prof. Temistocle Martines.
Nel 1995 ha superato gli esami di abilitazione alla professione forense.
Nel 1997 ha vinto il concorso da Procuratore dello Stato ed attualmente riveste la qualifica di Avvocato dello Stato.
Nel corso dell'attività professionale ha rappresentato abitualmente lo Stato italiano davanti alla Corte di Giustizia dell'Unione europea in sede di domande di pronunce pregiudiziali e di procedure di infrazione e si è, inoltre, occupato di:
- controversie dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato relative alle questioni più rilevanti in tema di abuso di posizione dominante, di intese restrittive della concorrenza, di concentrazioni tra imprese e di pratiche commerciali scorrette;
- controversie in sede di legittimità in materia di diritto tributario, con particolare riguardo alle tematiche dell'abuso del diritto e delle frodi sull'Iva intracomunitaria;
- controversie del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati,
- controversie tra Stato e Regioni davanti alla Corte costituzionale.
E' stato consulente giuridico dell' Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (2006-2010); coordinatore del servizio di Procura dell'Avvocatura generale dello Stato (2007-2010); coordinatore della Sez. I bis dell'Avvocatura generale dello Stato - competente alla trattazione degli affari del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati, dell'Agenzia delle Entrate dell'Italia settentrionale e delle Regioni (2008-2011).
Nel 2011 è stato, prima, Consigliere giuridico presso l'Ufficio legislativo del Ministero dello sviluppo economico e, successivamente, Capo dell'Ufficio Legislativo del medesimo Ministero. Dal 1° dicembre 2011 al 25 novembre 2013 è stato Consigliere Giuridico dell'Autorità Garante Concorrenza e Mercato.
Relatore in convegni in materia di diritto della concorrenza, tra cui: "Competition Lunch Talk", organizzato dall'Associazione Antitrust italiana, sul tema "La recente giurisprudenza amministrativa in materia di impegni e di pratiche commerciali scorrette"; "I principali sviluppi nel diritto della concorrenza comunitario e nazionale", organizzato dall'Associazione Antitrust, sul tema "Il sindacato del giudice nazionale sugli atti dell'autorità garante della concorrenza e del mercato"; "Antitrust fra diritto nazionale e diritto dell'Unione Europea" con un intervento dal titolo "Atti amministrativi e restrizione della concorrenza: I nuovi poteri dell'Autorità Antitrust italiana"; "La nuova era dei servizi pubblici locali. Autorità Antitrust ed Enti locali a confronto". 12^ Conference in Luxembourg "Competition Law within a framework of rights: applying the charter and the Convention"; "La trasparenza negli appalti e la legge anti-corruzione" organizzato dal Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana sul tema "La regolazione del mercato ed una ottimale razionalizzazione della spesa pubblica attraverso una maggiore trasparenza negli appalti pubblici, convenzioni Consip e Mercato Elettronico".
E' stato, altresì, docente in corsi di diritto tributario avanzato e docente in corsi universitari e post universitari di diritto della concorrenza.

Download Presentation

24 - 25 May 2018 - Casa dei Carraresi, Treviso XIII Antitrust Conference

“Antitrust between EU Law and National Law”